San Pietro

Abstract

Di origini antiche, la basilica di San Pietro conosce tra Cinque e Seicento una radicale trasformazione ad opera di una serie di artisti tra i più famosi dell’epoca tra cui Bramante, Rossellino, Raffaello ed infine Michelangelo. Quest’ultimo resterà il riferimento costante per il progetto – innovativo ma con continui rimandi all’antico- di Carlo Maderno, che porrà in opera un monumento ulteriormente arricchito da innumerevoli manifestazioni del barocco, tra cui la cattedra ed il baldacchino di Gian Lorenzo Bernini.

   

 

Icona pdf  SanPietro_Agostino Dellafiore e Chiara Ghizzoni
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...